LA MENTALITA’ DELLA PERSONA DI SUCCESSO …

Il peggior nemico di una persona di successo è il tempo.
Se perdi tempo con pensieri e attività inutili e con la paura di fallire “non avrai mai successo” ... avrai sempre bisogno di aiuto per andare avanti.
Quello che si deve fare per avere successo è lavorare … lavorare e ancora lavorare, eventualmente anche gratis per non perdere l’abitudine e non perdere tempo inutile davanti alla televisione o davanti ad un computer ... questo lo puoi fare solo dopo aver lavorato e guadagnato di autostima.
Cosa significa avere "AUTOSTIMA" ... significa avere l'orgoglio e la soddisfazione di aver realizzato qualcosa di utile per se e per la società.
Non deve essere solo il denaro allettante a spingerti nel cercare un posto di lavoro ... quello che conta è lavorare … non importa dove e come ... non importa quanti sacrifici fisici e mentali dovranno essere impiegati.
Il guadagno che gratifica arriva dimostrando quanto si vale ... il tuo effettivo valore lo può valutare solo il datore di lavoro ... con le tue parole nulla dimostri ... per “troppo lavoro” non si muore … anzi … ci si mantiene in forma fisica e mentale con la probabilità di vivere a lungo.
Se nella vita vuoi avere successo devi avere il coraggio di buttarti nell’acqua fredda, il resto lo impari strada facendo ... rimanendo a casa disoccupati si perde tempo e denaro "chi non risica, non rosica", dal niente non nasce niente ... di questo ti devi convincere se vuoi andare avanti.
Questa semplice regola deve diventare il tuo Vangelo o la tua Bibbia che ti dovrà accompagnare per tutta la tua esistenza ... altrimenti avrai sempre bisogno di aiuto per vivere o sopravvivere.
La persona di successo non ha bisogno di avere delle raccomandazioni per trovare un posto di lavoro adeguato ... nemmeno ha bisogno di presentare una infinità di domande di lavoro rimanendo in attesa di una risposta che mai arriva.
La persona di successo il lavoro se lo trova da solo ... oppure se lo inventa.
In ogni caso, il successo arriva al momento che fai qualcosa di sensato ed utile per la società mettendoti alla prova con una tua intelligente iniziativa.
Per avere delle buone idee con delle iniziative che portano successo ti devi predisporre nel conoscere come funziona il mondo del lavoro buttandoti a capofitto in un qualsiasi lavoro, forse anche lavorando gratuitamente per venire a conoscenza del "come si fa" ... iniziando forse anche nel lavare piatti e pentole in un ristorante nelle vicinanze di casa tua osservando attentamente per rubare il mestiere dal professionista.
Il segreto del successo consiste nel fare tanta esperienza in diversi campi professionali ... più esperienze si hanno nel campo del lavoro … più presto si abbattono le barriere per poter andare avanti.
Solo così si aprono le porte del successo e non rimanendo a casa nel dolce far niente.
Se sei interessato a raggiungere il tuo successo personale è anzitutto necessario imparare ad essere autodisciplinati ...
A. abituarsi ad alzarsi presto al mattino per iniziare un qualsiasi lavoro 
B. mai retrocedere davanti ad una qualsiasi attività anche se non abbastanza dignitosa e lucrativa
C. predisporsi nel voler conoscere nuove tecniche professionali con la curiosità di chi vuole andare avanti
Con l’addizione, cioè con la somma delle diverse esperienze accumulate nel tempo si delineano progressivamente le tue effettive capacità attitudinali, in tal modo vieni a conoscenza del tipo di lavoro che più ti interessa svolgere in futuro.
Prima o poi si delinea il tuo orizzonte arrivando forse nello svolgere un tipo di attività alla quale inizialmente nemmeno avevi pensato.
Questo può avvenire solo strada facendo, lavorando.
Per arrivare al guadagno gratificante ti devi adeguare al sacrificio fisico e mentale ed avere iniziative che aprono le porte del denaro.
Lavorare è comunque la base per poter raggiungere il tuo giusto posto nella società guadagnando non solo denaro … guadagnando anche l’ammirazione e la stima da parte di chi ti ama e da parte degli amici e conoscenti.
Avere successo significa poter assicurare benessere per la tua famiglia e per i tuoi figli.
La mentalità della persona di successo inizia già al momento in cui ci si predispone nel voler ev. lavorare anche gratuitamente per un breve periodo ...
Cosa si guadagna lavorando gratis ?
. non si rimane fermi... ti mantieni in forma fisica e mentale
. impari qualcosa di nuovo, conosci nuove attività professionali che ti potrebbero servire in futuro
. metti alla prova le tue facoltà intellettuali ed organizzative a favore di un datore di lavoro, il quale ha modo di apprezzare la tua voglia di fare e realizzare.
Procedendo in questo modo esiste la probabilità di venire assunti con uno stipendio interessante, forse con una mansione di responsabilità nell'ambito dell'azienda.
Alcuni importanti requisiti quando ci si presenta sul posto di lavoro ...
. fisico e abbigliamento pulito e corretto, possibilmente con camicia e cravatta (anche se ti presenti come lavapiatti)
. capelli corti e ben pettinati (no orecchini o tatuaggi visivi)
. atteggiamento aperto, simpatico e determinato (non sottomesso tipo "lecca lecca").
Strada facendo (lavorando) la tua mente lavora a tuo favore in un altra direzione ... quella in cui si pensa a come migliorare la tua posizione cambiando ev. il posto di lavoro oppure cambiando attività o settore per avere una nuova visuale forse anche in un altro campo lavorativo.
Quello che la persona di successo non deve mai fare è "abbandonare una attività lavorativa licenziandosi in tronco” senza prima essersi assicurati un nuovo posto di lavoro.
Il posto di lavoro si abbandona con un preavviso di qualche giorno in accordo con l'attuale datore di lavoro.
Puoi fare una pausa di qualche giorno per riposare … OK … ma poi devi ripartire a tutto gas con nuove energie e con la sempre curiosità di voler imparare qualcosa di nuovo nel prossimo posto di lavoro.
Il datore di lavoro sa molto bene qual è il personale giusto che lavora a favore dell’azienda ... egli assume molto volentieri la persona che “ancora lavora” in un altra azienda e che vuole migliorare la sua posizione.
Non si assume volentieri un persona disoccupata da diversi mesi ... giustificarsi è inutile.
Il datore di lavoro non assume volentieri una persona che ancora prima di mettersi alla prova domanda  “quanto si guadagna e quante ore di lavoro si devono fare”.
Mai si deve usare la parola "valutare" se conviene o non conviene accettare una proposta di lavoro ... solo gli svogliati e i disoccupati cronici fanno queste domande.
Mai parlare di contratti oppure dei diritti dei lavoratori.
Vai ... dimostra e concorda ... altrimenti rimani a casa.
Ogni datore di lavoro sa molto bene che con queste domande si ha a che fare con uno sfaticato a cui piace lavorare solo per un breve periodo di tempo per poi ritornarsene a casa licenziandosi in tronco, magari scappando anche di notte.
Tornato a casa trova scuse di ogni genere per giustificarsi di fronte ai genitori impietosendo la madre e il padre della sua improvvisa decisione ... si rimane a casa disoccupati per diversi mesi … si preferisce andare al bar degli amici per giocare a carte o al biliardo e mettersi davanti al computer.
Questo modo di procedere fa solo parte di una mentalità sicuramente orientata all'insuccesso e al fallimento. 
Il successo è frutto di autodisciplina e di molte esperienze avute nel campo del lavoro in diversi settori professionali.
I requisiti per avere successo sono ...
. autodisciplina 
. voglia di fare e di imparare nuove tecniche professionali
. voglia di conoscere come funziona il mondo del lavoro in tutte le sue varianti 
. predisposizione al sacrificio fisico e mentale 
. voglia di realizzare se stessi
Dipende solo da te se nella vita vuoi avere successo oppure no ... scegli la mentalità giusta con la quale potrai un bel giorno con orgoglio affermare "questo io ho fatto".
(pubbl. il, 04.01.2016 su FB)