L’AUTOSTIMA …

Ogni essere umano ha bisogno di credere in qualcuno o in qualcosa, anche se credere significa non sapere.
Avere una qualsiasi fede è comunque una necessità per avere almeno l’impressione di essere appagati e di vivere con il giusto equilibrio mentale.
Da sempre, con questo reale stato di fatto, sono nate ed esistitono fino ai nostri giorni le diverse religioni.
Credere negli Dei dell’olimpo per es. era una necessità dei tempi remoti ... credere coltivando il culto del sole o della luna o di un animale o di un oggetto naturale anti scaramanzia, oppure credere in una figura creata e dipinta con la fantasìa e l’immaginazione di un artista, è sempre stata una esigenza da sempre esistita che persiste ancora nei nostri giorni.
Con la forza della fede è più facile uccidere o suicidarsi … così come è anche possibile martirizzare a sangue il proprio corpo senza avere dolori oppure torturare il corpo di altre persone con il massimo sadismo senza avere dei rimorsi di coscienza.
Credere in una fede significa avere la forza di raggiungere qualsiasi obbiettivo realizzando a volte anche gli atti più orrendi ed inspiegabili che la normale logica umana non consente.
Contrariamente all'autostima con la quale si possono raggiungere obbiettivi utili e convenienti a favore di se stessi e della società.
Con una fede è possibile raggiungere non solo una pace interna … è anche possibile sopportare meglio le malattie e le contrarietà impreviste che la vita ci riserva.
Non è importante a chi e a cosa credi … importante è avere la fede di credere fermamente in quello che tu fai per raggiungere il tuo obbiettivo, qualunque esso sìa.
Importante è andare avanti … sempre avanti … avanti e ancora avanti senza mai fermarsi … senza mai avere paura … senza mai essere delusi per qualche proprio errore.
Gli errori del passato servono per imparare a non farli più in futuro, idem per le amarezze che la vita stessa ci aveva riservato ... quello che conta è solo e sempre il futuro ... il passato fa parte di esperienza vissuta.
Avere una fede è in ogni caso la base fondamentale per ottenere l'animo in pace nella consapevolezza di essere al mondo ... si acquisisce il senso e la voglia di vivere arrivando ad ottenere un orizzonte chiaro e preciso con diversi obbiettivi da raggiungere.
Con l'incrollabile autostima si acquisisce il coraggio di voler realizzare quello che senza questo indispensabile requisito non è possibile raggiungere ... con l’incrollabile fede in se stessi non esiste la probabilità di scoraggiarsi di fronte alle contrarietà che troviamo sul nostro cammino.
L'autostima è la base con la quale ogni persona si può garantire il futuro nel successo di tutto quello che si desidera realizzare ... avendo fiducia in se stessi si ottiene l'animo in pace per una qualsiasi eventualità non desiderata ... senza questa fiducia si soffre per una qualsiasi contrarietà e ci si distrugge per non sapere come fare per andare avanti.
AUTOSTIMA ... fiducia in se stessi ... questa è la religione giusta se si vuole vivere in santa pace in una vita colma di ostacoli imprevisti.
Non è un credo ... è uno stato di fatto reale.
(pubbl. nell'anno 2010 su FB)